Lisignano è un borgo di pescatori con porto naturale situato su una piccola penisola dell’Istria meridionale. Il paese è rivolto verso il mare magnifico con panorama sulle isole del Quarnaro che spiccano in tutta la loro bellezza.

Ci sono addirittura 28 km di magnifiche spiagge incontaminate perlopiù rocciose.

Il porticciolo pittoresco racconta la storia del paese che dai tempi più remoti vive sfruttando le risorse del mare. Sul fondale lungo la costa di Marlera e in parte della baia di Kuje si trova una delle ultime praterie di posidonia ovvero delle cosiddette “olive di mare”. Salvo la solita popolazione marina, sul fondale lisignanese si trova anche il cacciatorpediniere italiano Cesare Rossarol che attrae numerosi sommozzatori. L’esploratore è lungo 85 e largo 8 metri, e fu affondato il 16 novembre 1918 dopo aver urtato una mina. Salvo la reggia nave, sul fondale lisignanese si possono esplorare anche navi antiche affondate a causa di maltempo. Questo angolo nascosto di natura incontaminata, mare cristallino e costa frastagliata che ci s’immerge sinuosamente con rocce e ghiaia salta agli occhi in utta la sua bellezza a chi è di passaggio.

Una specie particolare della fauna è il gruccione, uccello endemico e protetto che sulla penisola di Marlera d’estate dimora liberamente nel suo habitat naturale.

La storia di questo piccolo borgo è veramente affascinante e lo confermano l’antico insediamento datato oltre 7000 anni fa, i resti di ville romane e i frammenti di anfore e vecchie navi affondate che ancora si trovano sott’acqua. È un posto ideale per gli amanti della natura e per chi vuole rilassarsi lontano dal traffico, ma stare allo stesso tempo vicino agli intrattenimenti proposti da un centro turistico.

Gli abitanti di questo borgo si occupano oggi non solo di turismo ma anche di pesca, come mille anni orsono. Un gioiello nascosto, situato davanti alla costa, è l’isola di Levan, con una bellissima spiaggia di sabbia e diversi punti di ristoro, è il posto ideale per gli appassionati dell’avventura e di varie esperienze acquatiche.

Tra i monumenti storici non perderti la chiesetta della Madonna di Kuje (del XVII secolo, costruita sui resti di un’antica villa romana) e la chiesa di S. Martino (del 1879, situata nel centro storico di Lisigano, a tre navate, costruita in stile neoromanico). A Lisignano durante l’estate si organizzano molte feste, tra cui le più popolari sono le feste tradizionali della Notte di Lisignano, Serata dei pescatori e il Brodet cup e dell’Assunzione della Beata Vergine Maria “Monte Madonna” – festa popolare con musica e specialità gastronomiche. A Lisignano non perderti anche le altre numerose manifestazioni e fiere, nonché le maggiori destinazioni turistiche che si trovano nelle immediate vicinanze, come Pola, Parenzo e Rovigno.

Info map

 

Allogi privati

Seconde case ed appartamenti

Ufficio turistico

Ližnjan Tourist Board

Krasa 7
52204 Ližnjan
Tel: +385 52 578 426
E-mail: 
info@liznjaninfo.hr 
tic@liznjaninfo.hr 

EU fondovi